Canyon del Sumidero
America Centrale,  Viaggi

Un Giro In Barca Nel Canyon Del Sumidero

Se cercate “Chiapas cosa fare” o simili in un motore di ricerca, l’escursione al Canyon del Sumidero sarà sicuramente tra i primi risultati. Avendo già fatto varie ricerche su cosa fare prima di partire, una volta giunti a San Cristobal, è stata solo questione di trovare il posto giusto dove prenotare l’escursione al canyon. Non ne avevo mai visto uno e non sapevo veramente cosa aspettarmi.

Ho scoperto che escursioni al Canyon del Sumidero e Chiapa de Corzo da San Cristobal ce ne sono ogni giorno e, contrariamente a come sono abituato, sono piuttosto economiche. Vagando per la città mi sono fermato in una piccola agenzia di viaggi per chiedere informazioni e vendevano questo tour a 250 pesos a persona. Dal momento che in hotel me lo avevano proposto a 300, ho prenotato subito per il giorno seguente.

Canyon del Sumidero

Come tutti i tour del catalogo, il trasporto da e per San Cristobal è incluso nel prezzo. In aggiunta questo tour ha anche un giro di più di due ore in barca nel canyon e un’ora di tempo libero a Chiapa de Corzo.

Siccome purtroppo il mio spagnolo fa schifo, quello che non sapevo e che ho scoperto solo dopo è che altri tour prevedono anche un giro dei miradores (punti panoramici) in cima al canyon. Cercate di sceglierne uno che ce li abbia inclusi perché sono in numero considerevole e da lassù sicuramente c’è una vista pazzesca!

Canyon del Sumidero

Non avevo idea di come fosse un canyon e alla fine posso dirvi che il Canyon del Sumidero è bellissimo, mi è piaciuto un sacco. Durante la gita in barca potrete vedere un sacco di fauna selvatica. Ho visto qualche coccodrillo e moltissimi uccelli di varie specie. Ma soprattutto sono stato sopraffatto dall’enormità delle rocce che ci circondavano. Ci si sente minuscoli!

Una volta che la barca sarà arrivata a dove ci sono le dighe per le centrali idro-elettriche farete una piccola sosta e poi tornerà indietro.

Canyon del Sumidero

Qualche piccolo consiglio

Quando salite in barca, cercate di stare verso la fine della coda per sedervi più vicini alla poppa possibile. In questo modo la guida (che non ha microfono!) sarà quasi sopra la vostra testa. Sarete tra le 5-6 persone a sentirla anche a motori accesi. La guida mi è parsa molto preparata anche se non capivo proprio tutto..

Cercate inoltre di sedervi nelle file di posti lungo il corridoio interno della barca. Chi si siede lungo i fianchi si prepari a bagnarsi. Non temete comunque, l’acqua è caldissima!

Lascia un commento