Asia,  Viaggi

Tutto su Seoul, La Capitale della Corea del Sud

Seoul è una città dove tradizione e modernità si incontrano. Troverete palazzi antichi al fianco di lussuosi grattacieli. Potrete vedere frenetici mercati tradizionali a pochi minuti da eleganti mega centri commerciali delle grandi marche.

E’ una città circondata da magnifiche montagne e fiumi, dove la gente onora le tradizioni, apprezza l’arte, ama la libertà e, soprattutto, si rispetta.

Alcuni dati su Seoul

Nome ufficiale Governo Metropolitano di Seoul
Superficie 605 kmq
Abitanti 11 milioni
Lingua Koreano
Clima Temperato
Moneta won (W o KRW)
Ora locale GMT+9
Codice Paese +82

I quartieri principali

A Seoul ci sono decine di quartieri unici da esplorare ma tra questi spiccano alcuni che davvero non potete perdere:

  • la zona del Gyeongbokgung Palace, con il suo elegante palazzo e il bellissimo villaggio hanok;
  • le coloratissime strade e lo street food di Myeong-dong;
  • Dongdaemun con il suo paese della moda internazionale e i mercati del design;
  • le strade piene di negozi e i ristoranti unici di Itaewon e Sinsa-dong Garosu-gil;

Come arrivare a Seoul

Decisamente in aereo!

In questo tipo di tratte lunghe, dove almeno uno scalo è quasi inevitabile, consiglio sempre di cercare qualcosa con uno scalo bello lungo per spezzare la tratta e visitare un’altra città a gratis. Nel mio caso ho fatto un bellissimo scalo a Parigi.

Io sono partito da Venezia (VCE) e molte combinazioni di voli prevedevano scalo a Roma. Il mio consiglio è di evitare gli scali a Roma perché tutte le volte che sono passato per Fiumicino l’aereo ha subito ritardi in arrivo o partenza. Alcuni miei amici hanno perso la coincidenza per Seoul infatti e sono arrivati un giorno dopo.

Se vuoi visualizzare i voli più economici per la capitale coreana segui questo link.

Airport Limousine Bus

Non fatevi ingannare dal nome, si tratta di un bus con dei sedili più comodi del normale.

Da Incheon International Airport:

  • Fermate: 3B-6B, 10A-13A dal primo piano degli arrivi.
  • Biglietterie: vicino alle uscite 4,6,7,8,11,13 al primo piano del terminal passeggeri o vicino alla fermata 9C (è possibile pagare direttamente sul bus, una corsa fino a Seoul costa 14mila won).

Da Gimpo International Airport:

  • Fermate:
    • Terminal dei voli domestici: uscite 3-5.
    • Terminal voli internazionali: uscita 6.

Sembra un casino e può esserlo. Nel senso che dovete aver chiaro quale è il bus giusto per andare nella parte di Seoul che vi interessa.

Io per esempio sono atterrato all’aeroporto Incheon, dovevo andare vicino alla stazione di Chungmuro e ho preso il bus 6015 dalla fermata 5B che ferma proprio a Chungmuro.

L’autista non parte fin che non vi sedete e allacciate la cintura!

Treno (A’REX)

Il treno è molto più semplice da usare dei bus e non presuppone nessuna conoscenza perché la mappa è sempre affissa in ogni stazione ed è molto chiara.

E’ anche molto più economico visto che una corsa per il centro di Seoul viene circa 5300 won.

E’ in servizio dalle 5.20 del mattino a mezzanotte con corse ogni 10-15 minuti.

Potete avere maggiori informazioni sul sito http://www.arex.or.kr

Quale scegliere?

Vi consiglio è di usare il treno. Ci mette meno tempo, costa meno ed è più facile da usare. L’unico contro è che non è comodissimo (i vagoni sono quelli tipici della metropolitana) ma per un’ora andrà benissimo.

Carte per i trasporti

Tmoney

Sembra il nome di un rapper ma in realtà è una carta prepagata che può essere usata per le airport limousine, bus, metro e taxi nell’area metropolitana di Seoul. Funziona anche nella maggior parte dei minimarket, locker, cabine telefoniche e alcuni taxi.

Se siete fortunati e state un po’ attenti se ne trovano per terra. Io in 4 giorni ne ho trovate due: una aveva circa 5000 e una 8700 won!

tmoney

Dove procurarsela

Potete comprare la card nelle stazioni della metro. Ci sono delle macchinette automatiche dove potete farla e poi anche ricaricarla. L’unica pecca è che accettano solo contante. In alternativa potete acquistarla anche nei minimarket che espongono il logo Tmoney.

Quanto costa

Fare la card costa 2500 won e potrete ricaricarla con importi di 1000 won o superiori (una corsa in metro costa 1250 won).

E se non uso tutto il credito?

E’ possibile avere un rimborso del credito residuo.

Se il credito residuo è maggiore o uguale a 30’000 won dovrete recarvi al Korea Smart Card Main Office che si trova vicino alla Seoul Station.

Se invece il vostro credito residuo è minore di 30’000 won ma maggiore di 20’000 won dovrete recarvi ai minimarket CU.

Altrimenti, con un credito residuo inferiore o uguale a 20’000 won, andrà bene un minimarket qualunque, purchè esponga il simbolo Tmoney.

MPASS

E’ una card per il trasporto pubblico riservata ai visitatori stranieri. MPASS può essere usata per prendere fino a 20 bus e corse della metro a Seoul e aree circostanti.

Come per la Tmoney è possibile ricaricare la tessera con denaro contante e usarla per pagare nei minimarket convenzionati Tmoney e nei taxi che accettano la Tmoney.

Dove procurarsela

Potete comprare la MPASS presso il centro di informazioni per i turisti all’Incheon International Airport o al Seoul Global Cultural Center nel quartiere di Myeong-dong.

Quanto costa

  • 1 Day Pass: 10’000 won;
  • 2 Day Pass: 18’000 won;
  • 3 Day Pass: 25’500 won
  • 5 Day Pass: 42’500 won;
  • 7 Day Pass: 59’500 won.

Le tariffe indicate non includono il costo di noleggio della carta che è di 5’000 won. Alla restituzione vi verranno restituiti 4’500 won.

Tessera della metro usa e getta

Come è intuibile dal nome, vale solo per la metro (e treni). Contrariamente al nome, non è proprio usa e getta: potete usarla e ricaricarla fin che volete e poi restituirla quando siete comodi.

disposable-card-seoul

Dove procurarsela

Potete comprare la card nelle stazioni della metro. Ci sono delle macchinette automatiche dove potete farla o anche ricaricarla. Mi sono trovato a ricaricarla spesso prima di prendere la metro ed è comodo e rapido. L’unica pecca è che accettano solo contante.

Quanto costa

Non ha nessun costo.

Ad esser precisi, ogni volta che la farete pagherete una cauzione di 500 won. Quando la restituirete (in uno degli apparecchi automatici) vi verranno però restituiti.

Il mio consiglio

Fare la Tmoney solo se avete intenzione di fare un uso intensivo dei bus, altrimenti assolutamente tessera usa e getta della metro.

Trasporti pubblici a Seoul

Sappiate che se prendete una coincidenza (bus o metro) nei 30 minuti successivi alla discesa da un bus o uscita dalla metro godrete di una tariffa scontata. Per avere lo sconto dovete però pagare con Tmoney e passare la tessera sullo scanner scendendo dal bus (uscendo dalla metro dovete per forza passarla sul tornello). Lo sconto non vale se prendete una coincidenza sulla stessa linea.

Metro

seoul metro

La metro di Seoul è fantastica e vi suggerisco di spostarvi solo con questa!

Ci sono 9 linee indicate con colori diversi. I nomi delle stazioni sono indicati in doppia lingua (coreano e inglese) quindi è davvero difficile sbagliare. Una corsa urbana costa 1250 won.

Taxi

I taxi a Seoul sono un bel casino!

Ce ne sono di tre tipi: normali, deluxe e jumbo. Quelli normali sono gialli, quelli deluxe sono neri, mentre i jumbo li distinguerete facilmente perchè sono veicoli a 8-9 posti neri.

Il problema è che non tutti i tassisti parlano inglese, quelli che parlano inglese cercheranno di fregarvi proponendovi tariffe fisse invece che il tassametro e nonostante abbiano 3 gps in macchina, spesso non conoscono indirizzi fuori dai luoghi più battuti.

Le tariffe ufficiali comunque partono da 3000 won. Da mezzanotte alle 4 di mattina c’è una sovra-tassa del 20%.

Bus

Seoul ha 4 tipi di bus, ognuno di un colore diverso:

  • Blu: per lunghe distanze ma restando a Seoul. La tariffa base è di 1300 won.
  • Verdi: per trasporti da fermate dei bus a stazioni metro. In genere questi bus corrono paralleli alla linea della metro. Tariffa base di 1300 won.
  • Gialli: circolano solo nel centro di Seoul. Tariffa base di 1200 won.
  • Rossi: sono gli inter-city. Tariffa base 2400 won.

Secondo me

Se state in città, i bus non offrono nessun vantaggio rispetto alla metro. Usate la metro che è iper comoda e arriva ovunque!

Moneta e pagamenti

La moneta ufficiale della Corea del Sud è il won (W o KRW). E’ possibile cambiare denaro nelle cambio denaro ufficiali, nelle banche, aeroporti e hotel. I tassi di cambio variano in base a dove cambiate il denaro. In genere i cambio denaro ufficiali e le banche hanno i tassi più vantaggiosi.

In genere consiglio sempre di farsi un conto come quello di Banco Popolare che ha il bancomat senza commissioni di prelievo nel mondo. A Seoul però sono riuscito ad utilizzarlo solo nei bancomat della banca Woori Bank.

wooribank-seoul

In alcuni locali ho fatto fatica a pagare anche con le carte nel senso che Postepay, prepagate varie mi sono state rifiutate. Dove hanno fallito tutte queste è riuscita la prepagata di Banco Popolare (Youcard) e la carta di credito Visa.

Anche in aeroporto, per riuscire a fare i biglietti del bus mi son visto rifiutare tutte e 6 le carte (prepagate, credito, debito) e l’unico modo è stato cambiare denaro contante (per fortuna avevo 50€ con me!) al money exchange.

Corrente elettrica

Tensione: 220 V
Frequenza: 60 Hz

Le prese sono di tipo C e tipo F. Il tipo F è più frequente in hotel e uffici.

Presa di tipo C
Presa di tipo C
Presa di tipo F
Presa di tipo F

Prese A e B con tensione di 110 V erano usate in passato e sono ancora presenti in vecchi edifici.

Alcuni hotel offrono sia 220 V che 110 V.

Se sapete di dover collegare cose che hanno la spina a 3 poli ricordatevi di portarvi un adattatore o una spina internazionale.

Dove alloggiare

Questa è la tipica sezione che quando leggo un articolo online salto a piedi pari perchè in genere si trova un elenco di hotel che è poco utile.

Presumo siate in grado di cercare alloggio in autonomia su portali come booking o airbnb (altrimenti chiedetemi pure nei commenti). Io mi permetto soltanto di segnalarvi che a Seoul è possibile scegliere di alloggiare in case coreane tradizionali!

Ci sono due tipi di casa: casette urbane o appartamenti o hanok (che sono le case tradizionali coreane).

Per maggiori informazioni visitate il sito di visitseoul.

Clima

  • Primavera: la temperatura media si aggira sui 14°. In genere il clima è tiepido e soleggiato ma portatevi qualcosa per coprirvi nelle serate ventose.
  • Estate: la temperatura media è di circa 26°. Il clima è caldo e umido quindi portatevi abbigliamento leggero e traspirante. Attenzione alla stagione dei monsoni da metà giugno ai primi di luglio.
  • Autunno: la temperatura media è attorno a 13°, come in primavera. In genere fa caldo di giorno e fresco la sera.
  • Inverno: la temperatura media è decisamente fredda, attorno a -7°! Il clima è freddo e secco e nevica di frequente quindi portatevi abbigliamento caldo!

Lascia un commento